Descrizione prodotto

E’ possibile ottenere copia di tutti gli atti contenuti nel Registro del Catasto e/o chiederne l’aggiornamento.

Per i documenti antecedenti al ’73, non essendo prima di quella data intervenuta alcuna digitalizzazione, è necessario accedere al Registro Cartaceo (con costi e tempi maggiori), rispetto la consultazione telematica (possibile per gli atti ed i documenti archiviati dopo il 1973).
Tra gli specifici documenti che possono essere richiesti vi sono: accatastamenti, denunce di variazione catastale, tipi mappali e tipi di frazionamento immobiliare.