>>Fascicoletto Documenti
  • documenti online

Fascicoletto Documenti

 90,00 iva esclusa

SUPER OFFERTA!!

Il fascicoletto comprende:

  • certificato di residenza
  • stato di famiglia
  • casellario giudiziale 
  • carichi pendenti

ad un prezzo di 90 euro.

Scrivici a info@zerocrazia.com o chiama il numero 3519849516  per approfittare dell’offerta.

Categoria:

Descrizione prodotto

I documenti che ti servono senza muoverti da casa o dall’ufficio:

CERTIFICATO DI RESIDENZA

Il certificato attesta la residenza della persona fisica trascritte nel registro di anagrafe del Comune di residenza. In particolare il certificato attesta le seguenti informazioni:

  • Nome;
  • Cognome;
  • Data di Nascita;
  • Comune di Nascita;
  • Comune di Residenza attuale;
  • Indirizzo di Residenza attuale.

La dichiarazione di residenza dev’essere effettuata per poter ottenere l’iscrizione nel registro della popolazione di un determinato Comune e rappresenta il momento dal quale il soggetto può usufruire dei servizi demografici e richiedere ed ottenere i certificati anagrafici.

STATO DI FAMIGLIA

Il certificato riporta i dati delle persone che risultano avere il domicilio allo stesso indirizzo e nella stessa unità immobiliare, risultanti dall’Ufficio Anagrafe.

Richiedere un Certificato di Stato di Famiglia può essere utile per:

  • ottenere un mutuo
  • richiesta di assegni familiari
  • calcolo ISEE e altre dichiarazioni fiscali
  • stipula di un contratto di lavoro
  • riduzione delle bollette
  • da consegnare al datore per i congedi

CASELLARIO GIUDIZIALE

Il Certificato Casellario Giudiziale è il documento che permette di conoscere i provvedimenti di condanna penale definitivi ed alcuni dei provvedimenti in materia civile ed amministrativa, passati in giudicato, a carico di una persona specifica.

CERTIFICATO CARICHI PENDENTI

Il Certificato dei Carichi Pendenti consente la conoscenza dei procedimenti penali in corso e non ancora giunti a sentenza (quali i capi di imputazione, gradi e fasi di giudizio svolti ed in corso) a carico di un determinato soggetto e gli eventuali relativi giudizi di impugnazione.

Può essere richiesto in esenzione per:

• per essere esibito nelle procedure di adozione, affidamento di minori
• per essere esibito nelle controversie di lavoro, previdenza ed assistenza obbligatorie
• per essere esibito in un procedimento nel quale l’interessato è ammesso a beneficiare del gratuito patrocinio
• per essere unito alla domanda di riparazione dell’errore giudiziario