1. Oggetto del Contratto

1.1 Oggetto del Contratto è la fornitura, con le modalità precisate nel modulo d’ordine, al Cliente dei Servizi con le caratteristiche tecniche, economiche, tipologiche indicate nelle “specifiche di servizio”.

2.2 Qualsiasi prestazione diversa da quelle oggetto del contratto potrà essere fornita, previo esame di fattibilità, su richiesta specifica del Cliente a condizioni, termini e rispettivi da concordare.

3. Perfezionamento del contratto

3.1 Se il Cliente non ha accettato on line le presenti condizioni prima di inviare il modulo d’ordine, l’invio di detto modulo a Zerocrazia comporta in ogni caso l’integrale accettazione da parte del Cliente delle presenti condizioni e costituisce proposta contrattuale, ai sensi dell’art. 1326 c.c., nei confronti di Zerocrazia la quale è libera di accettare o rifiutare detta proposta.

3.2 In seguito alla ricezione del modulo d’ordine Zerocrazia. invierà, quale accettazione, al cliente una conferma ordine contenente il riepilogo dei servizi acquistati e dei dati forniti dal Cliente.

3.3. A seguito e per l’effetto dell’invio del primo Modulo d’ordine il Contratto si dovrà intendere perfezionato fra le Parti al verificarsi delle due condizioni che seguono:

– l’invio da parte di Zerocrazia al Cliente della relativa conferma d’ordine;

– l’avvenuta ricezione da parte di Zerocrazia del pagamento dell’importo dovuto per l’erogazione del Servizio ordinato o della prova di esso come indicata al successivo art. 7.5 per il caso di pagamento a mezzo bonifico bancario.

4. Etogazione del Servizio

4.1 Una volta ricevuta la Conferma d’ordine, i servizi saranno erogati nel più breve tempo possibile, compatibilmente con i tempi resi necessari dagli Enti / Autorità competenti e dalla disponibilità delle risorse hardware e aziendali .

4.2. Le tempistiche specificate, eventualmente, nella soprammenzionata comunicazione, così come altrove) devono considerarsi meramente indicative e non vincolanti.

4.3 Zerocrazia farà tutto quanto nelle proprie possibilità al fine di osservare e rispettare i tempi di esecuzione indicati nel Modulo d’ordine, tuttavia essa non fornisce alcuna garanzia con riferimento alla tempistica di erogazione del servizio richiesto “con urgenza” o simili.
In caso di mancato rispetto dei termini indicati per l’erogazione del servizio “con urgenza” il cliente avrà esclusivamente diritto a chiedere ed ottenere da Zerocrazia la restituzione della somma pari alla differenza tra il maggior costo del servizio “con urgenza” ed il costo del servizio ordinario. Senza che possa configurarsi alcuna responsabilità in capo a Zerocrazia.

4.4 Il Cliente è tenuto ad eseguire le (eventuali) ulteriori prestazioni, a suo carico, necessarie per l’erogazione dei Servizi. Quali, in via meramente esemplificativa:
-(a) corrispondere le somme richieste dal Fornitore, anche con separata comunicazione, a copertura di costi imprevisti o sopravvenuti ovvero a conguaglio di ulteriori spese sostenute;
-(b) fornire la documentazione integrativa come descritta e richiesta al successivo par. 5.6).
Eventuali ritardi determinati all’inerzia del Cliente non saranno imputabili a Zerocrazia, la quale, a sua discrezione, sarà libera di sospendere l’erogazione/esecuzione del Servizio ovvero di comunicare l’esito negativo della sua erogazione per fatto imputabile al Cliente con ogni conseguenza di legge e di Contratto.

4.5. Il Cliente prende atto ed accetta che le eventuali operazioni/funzioni di visualizzazione, estrazione, stampa ed invio di informazioni e documenti correlati al Servizio ordinato saranno abilitate sull’Account soltanto dopo che Zerocrazia avrà ricevuto conferma di avvenuto pagamento delle somme ad essa spettanti e dopo che il Cliente avrà eseguito le eventuali altre attività richieste da Zerocrazia giusto quanto previsto dalle presenti Condizioni.

4.6 Ai fini della corretta e completa erogazione dei Servizi è possibile che Zerocrazia, in ogni momento, possa trovarsi nella necessità di richiedere al Cliente della Documentazione Integrativa.
Tale documentazione potrà essere richiesta al Cliente attraverso apposita comunicazione. È, pertanto, onere del Cliente controllare il proprio account al fine di verificare la presenza di tali comunicazioni così come è suo onere fornire prontamente quanto richiesto al fine di ottenere/rendere possibile a Zerocrazia l’erogazione del Servizio. Qualora il Cliente non fornisca in tempo utile o ragionevole la documentazione richiesta, Zerocrazia si riserva di dichiarare l’esito negativo nella erogazione del Servizio di cui si tratta per fatto imputabile al Cliente con ogni conseguenza di Contratto o di legge.

4.7. Ai fini della erogazione di alcuni Servizi Zerocrazia si riserva la facoltà di richiedere specifica delega al Cliente. In base al tipo di Servizio richiesto la delega è rilasciata dal Cliente o per effetto dell’invio del Modulo d’ordine relativo al Servizio di cui si tratta o scaricando lo specifico modulo dal sito www.zerocrazia.com.
Quando previsto dalle Specifiche di servizio, con il semplice invio del Modulo d’ordine relativo al Servizio richiesto, il Cliente delega Zerocrazia, a richiedere per suo nome e conto agli Enti e/o Autorità competenti la documentazione richiesta nel Modulo d’ordine al prezzo ivi indicato. Il Cliente prende atto ed accetta, ora per allora, che (a) con tale delega Zerocrazia non assume obbligo di risultato e (b) i poteri conferiti con la delega si esauriscono nel momento in cui per fatto imputabile al Cliente stesso ovvero agli Enti/Autorità competenti il Servizio non possa essere erogato.

Quando le Specifiche di servizio richiedono che la delega sia rilasciata sul modulo scaricato dal sito di Zerocrazia.com, il Cliente dovrà (a) scaricare dal sito www.zerocrazia.com il modulo relativo al Servizio di cui si tratta, (b) compilarlo e sottoscriverlo in modo leggibile, (c) inviarlo al Fornitore via e-mail o fax o caricato sull’Account, unitamente a copia di un valido documento d’identità del suo firmatario. Resta inteso che per il caso in cui la delega sia rilasciata dal Soggetto avente diritto sarà onere e responsabilità esclusiva del Cliente fornire a detto soggetto l’informativa ai sensi privacy e procurarsi il consenso alla comunicazione di tali dati a Zerocrazia nei termini e con le modalità previste dalla normativa vigente.

4.8 L’eventuale documentazione integrativa, se richiesta in originale, sarà ritirata da un corriere incaricato da Zerocrazia presso l’indirizzo indicato dal Cliente. Resta inteso che Zerocrazia non darà corso alla erogazione del Servizio senza aver prima ricevuto la Documentazione integrativa come richiesta.
Trascorso il termine di tempo utile o comunque ragionevole per la trasmissione della documentazione integrativa come richiesta, Zerocrazia si riserva di dichiarare l’esito negativo nella erogazione del Servizio di cui si tratta, per fatto imputabile al Cliente con ogni conseguenza di Contratto o di legge.

4.9 Il Cliente prende atto ed accetta che il Fornitore assume obbligazione di mezzi e non di risultato pertanto esso non garantisce in alcun modo e per alcun motivo di procurare al Cliente i documenti o le informazioni richiesti quando essi non siano presenti/recuperabili presso gli Enti/Autorità cui sia richiesto il loro rilascio. In ogni caso il Servizio richiesto dal Cliente attraverso il Modulo d’ordine si considera correttamente erogato da Zerocrazia quando detti Enti/Autorità non siano in grado di dare seguito alle richieste di Zerocrazia ovvero quando essi rispondano negativamente alla richiesta di Zerocrazia (per materiale assenza del documento richiesto ovvero perché a seguito di trasferimento o variazione dei dati ricevuti dal Cliente, competente al suo rilascio sia soggetto diverso da quello cui sia stata indirizzata la richiesta).

4.10 Il Cliente prende atto ed accetta che: (a) il servizio richiesto con il Modulo d’ordine si considera erogato il giorno in cui Zerocrazia rende disponibile la relativa documentazione sull’Account del Cliente stesso; (b) tale documentazione rimarrà disponibile su detto Account per i successivi 90 giorni; (c) trascorso detto termine tale documentazione sarà automaticamente cancellata/rimossa; (d) costituisce suo onere prelevare detta documentazione dall’Account ovvero farne copia.
Al riguardo il Cliente solleva, ora per allora, Zerocrazia da ogni e qualsiasi responsabilità per la perdita della documentazione trascorsi 90 giorni dalla data in cui essa è stata resa disponibile sull’Account.

5. Durata del contratto e rinnovo
Il Contratto, perfezionato ai sensi del precedente art. 3, è valido ed efficace a tempo indeterminato ovvero fino all’esercizio della facoltà di recesso prevista per ciascuna delle Parti. Zerocrazia si riserva in ogni caso la facoltà di modificare e/o aggiornare il contratto in qualsiasi momento.

6. Corrispettivi e termini di pagamento

6.1 Salvo specifico e diverso accordo tra le Parti, i corrispettivi dovuti per i Servizi sono indicati nelle relative Specifiche di Servizio. Tutti i prezzi così indicati sono da considerarsi al netto di iva, eventuali imposte di bollo, diritti di segreteria e/o imposte o tasse altrimenti denominate, come pure al netto dei costi di consegna, di eventuali oneri di incasso e/o eventuali dazi doganali in caso di consegna all’estero, anch’essi tutti a carico del Cliente.
Tuttavia, prima dell’invio del Modulo d’ordine – fatto salvo il caso di eventuali conguagli o spese successive che potranno rendersi necessari ai sensi e per gli effetti di quanto contenuto nelle presenti condizioni – il Cliente potrà visualizzare l’importo complessivamente dovuto (pertanto comprensivo delle ulteriori voci di spesa di cui sopra).

6.2 Ai sensi dell’art. 3 D.lgs. 185/99 si da avviso al cliente che, con la sottoscrizione del presente contratto, fornisce il proprio consenso ad una erogazione del servizio anteriore alla decorrenza del termine per l’esercizio del diritto di recesso previsto dall’art. 5, commi 1-2, D.lgs. 185/99, con conseguente e necessaria esclusione del diritto stesso ai sensi dell’art. 5, comma 3, lettera a.

6.3 Per i Servizi in promozione gratuita, non troveranno applicazione le disposizioni delle presenti Condizioni relative al pagamento del corrispettivo. Zerocrazia si riserva di comunicare, tempestivamente, al Cliente, a mezzo e-mail, eventuali spese ulteriori ed impreviste rispetto a quelle già conosciute dal Cliente in sede di invio del Modulo d’ordine (a mero titolo esemplificativo aumenti dei diritti/bolli richiesti dai Pubblici Uffici, adempimenti ulteriori e speciali richiesti come necessari ai fini dell’erogazione dei Servizi da parte degli Uffici interessati). Lo stato dell’ordine rimarrà “in attesa di pagamento” fino al pagamento di tali spese. Nel caso in cui il Cliente non provveda a detto pagamento Zerocrazia si riserva di dichiarare l’esito negativo nella erogazione del Servizio di cui si tratta per fatto imputabile al Cliente, con ogni conseguenza di Contratto o di legge.

6.4 Fermo quanto previsto ai precedenti par. 7.1 e 7.3. il pagamento dovrà essere effettuato dal Cliente sempre e comunque anticipatamente rispetto all’erogazione del Servizio con una delle seguenti modalità:
-(i) pagamento mediante bonifico bancario: dovrà essere effettuato in favore di:
Demetrio Calluso, conto corrente presso Unicredit s.p.a., IBAN IT 53 G 02008 30415 000104745794;
-(ii) Pagamento mediante PayPal: il Cliente è tenuto a consultare preventivamente le condizioni ed informazioni disponibili sul sito https://www.paypal.com/it/home.

6.5 Le fatture relative ai pagamenti effettuati dal Cliente, comprese le Ricariche, saranno emesse da Zerocrazia e recapitate in formato elettronico all’indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente sull’Account; tali fatture saranno altresì rese disponibili al Cliente sull’Account. Resta inteso che in caso di pagamento tramite carta di credito o tramite PayPal, l’emissione della relativa fattura sarà immediata e contestuale al pagamento, mentre, in caso di pagamento mediante bonifico bancario, la fattura sarà emessa, a discrezione di Zerocrazia, dopo aver ricevuto, via fax o via e-mail, copia della disposizione di bonifico con il relativo numero di CRO ovvero al momento dell’accredito della somma dovuta sul conto corrente .

6.6 Tutti gli importi saranno fatturati maggiorati dell’Iva dovuta, delle eventuali imposte di bollo, dei diritti di segreteria e/o di imposte o tasse altrimenti denominate, dei costi di consegna, degli eventuali oneri di incasso e/o degli eventuali dazi doganali in caso di consegna all’estero, di qualunque altro onere fiscale derivante dall’esecuzione del contratto.
In ogni caso, il Cliente solleva ora per allora Zerocrazia da ogni e qualsiasi responsabilità derivante dalle transazioni o dai pagamenti effettuati.

6.7 Il Cliente prende atto ed accetta che, ai fini dei termini di erogazione dei Servizi, costituisce suo espresso ed esclusivo onere provvedere alla scelta della modalità di pagamento previste dalle presenti Condizioni compatibili con le proprie esigenze.

7. Rimborso del servizio

7.1 Non verranno eseguiti rimborsi nel caso in cui l’ esito delle ricerche, relative al servizio richiesto, risulti negativo sulla base dei dati forniti dal cliente

7.2 I tempi di evasione del servizio rappresentano solo una indicazione e non già un termine essenziale.
Il mancato rispetto degli stessi non costituisce inadempienza e non dà diritto per il cliente ad annullamenti o risarcimenti di alcun genere

8. Ritardato o mancato pagamento

8.1 Il Cliente non potrà formulare contestazioni o sollevare eccezioni di alcun tipo se prima non avrà provveduto ad eseguire correttamente i pagamenti previsti dal contratto ed a fornire la documentazione necessaria come richiesta dal Fornitore.

8.2 Nel caso in cui, per qualsiasi motivo, il pagamento del prezzo non risulti valido, ovvero qualora esso venga revocato o annullato dal Cliente, oppure non sia eseguito, confermato o accreditato a beneficio di Zerocrazia, la stessa si riserva la facoltà di sospendere e/o interrompere con effetto immediato la fornitura dei servizi.

9.Obblighi ed Esclusione di responsabilità

9.1 . Zerocrazia.it si obbliga ed eseguire le prestazioni descritte nelle Specifiche di Servizio e indicate nel Contratto.

9.2 La società erogatrice del servizio non garantisce l’esattezza delle informazioni fornite e, salvo quanto disposto dall’art. 1229 c.c., non assume alcuna responsabilità per qualsiasi danno possa derivare al cliente in dipendenza di qualsiasi relazione, commerciale e non, senza esclusioni, dallo stesso instaurata in base alle informazioni fornite. In ogni caso, l’eventuale responsabilità della società erogatrice del servizio, anche nell’ipotesi di cui all’art. 1229 c.c., sarà limitata all’importo pagato dall’ utente per il servizio in questione.

10. Obblighi del Cliente — Riservatezza

10.1 Il Cliente è tenuto ad usufruire dei servizi in maniera corretta, lecita e pertinente con le proprie finalità e si impegna a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati forniti dalla società erogatrice del servizio richiesto.

11. Informativa; consenso al trattamento dei dati personali

11.1 Il cliente, con la compilazione del modulo di registrazione, riconosce che gli é stata resa l’informativa di cui all’art. 13 del D. Lgs 196/2003, come integrato dalla normativa 2018, e presta il proprio consenso ai trattamenti ed alla comunicazione dei dati che lo riguardano con le modalità descritte nella predetta informativa, manlevando la società erogatrice del servizio da qualsivoglia responsabilità civile, penale o amministrativa per danni che dovesse risentire in conseguenza, occasione o connessione con detti trattamenti.

12. Informativa; consenso al trattamento dei dati personali
12.1 Il cliente, con la compilazione del modulo di registrazione, riconosce che gli é stata resa l’informativa di cui all’art. 13 del D. Lgs 196/2003 e presta il proprio consenso ai trattamenti ed alla comunicazione dei dati che lo riguardano con le modalità descritte nella predetta informativa, manlevando la società erogatrice del servizio da qualsivoglia responsabilità civile, penale o amministrativa per danni che dovesse risentire in conseguenza, occasione o connessione con detti trattamenti.

13. Foro Esclusivo
Per qualsiasi controversia relativa o connessa al presente contratto sarà esclusivamente competente il Foro di Torino.